Archeologia sottomarina in 3D per ricostruire le navi romane

“Le rotte del marmo” è un progetto dell’Università Ca’ Foscari e dell’Istituto di architettura veneziano: seguire le vie dei carichi di marmi naufragati in un viaggio nei fondali marini che si avvale della tecnologia 3D Ricostruire le navi romane grazie alle immagini 3D raccolte nei fondali del Mar Mediterraneo, fotografando carichi di marmi naufragati. È…