tombe_golini

Tombe Golini

15.00 €22.00 €

Riproduzione di un particolare degli affreschi originali trovati nelle tombe Golini oggi conservati nel Museo Archeologico ad Orvieto, e visibili in un allestimento che riproduce fedelmente la struttura delle camere funerarie

Annulla selezione
COD: N/A Categoria:

Descrizione prodotto

Le due tombe sono affrescate con scene rappresentative del defunto (verosimilmente, fino a prova contraria, i sepolti nelle rispettive tombe) ed il suo arrivo nell’Ade ed il suo accoglimento nell’aldilà con un banchetto preparato in suo onore. Le tombe furono scoperte da Domenico Golini (da cui deriva il nome delle tombe) nel 1863. Originariamente le due tombe si chiamavano “Tomba delle due bighe” (la cosiddetta tomba Golini I) e “Tomba dei Velii” (la cosiddetta tomba Golini II). Sono originarie della seconda metà del IV secolo a.C.

Frammento di intonaco composto da polvere di marmo, calce e inclusioni scure su “tufo” locale

La tecnica artistica di ogni affresco ricostruito dall’originale è frutto di un accurato lavoro che rende unico ogni pezzo proposto, mentre l’utilizzo di moderne tecnologie rende la ricostruzione del tutto simile all’originale, dando l’idea dell’affresco staccato.

Informazioni aggiuntive

Confezione

busta di stoffa, scatolina

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Lascia un commento

Recensisci per primo “Tombe Golini”

cancella il moduloInvio